Cose da sapere
sui metalli duri

AF K34EF

AF K34EF è un metallo duro a grana ultra-fine con 9% di Cobalto. E 'caratterizzato da una durezza molto elevata . Viene utilizzato per la lavorazione delle materie plastiche e grafite, ad elevata velocita (HSC) ed a secco, nella lavorazione di materiali di elevata durezza (fino a 60 HRC), nella lavorazione ghisa, leghe di alluminio, e compositi (CFRP e GFRP).

Molto adatto per il rivestimento diamante.

Gamma ISO K20 - K30
Composizione chimica
Co (%) 9
WC incluso dopaggio (%) 91
Caratteristiche fisiche
Densità (g/cm³) 14,3
Durezza
HV 30 (N/mm²) 1930
HRA 94,0
Resistenza alla flessione (TRS)
(N/mm²) > 3900
(1000 psi) > 566
KIc* (Shetty)
(MNm-3/2)   9,0
Struttura metallografica
Porosità
A ≤ 10 µm ≤ 02
B > 10 - 25 µm 00
C 00
Microstruttura
Carburo di tungsteno α Ø  0,5µm
Fase legante β gl. Vert.
Carburo misto γ -
Fase Eta η -
* Since stated values for the KIc depend on specimen geometry and preparation, a direct comparison with values determined by using a differing method is not permitted.